Innsbruck - in estate

 

Innsbruck in estate significa passeggiate, degustazioni culinarie, cultura, relax e natura tirolese a portata di mano. L’offerta è enorme. Per darvi un’idea abbiamo preparato per voi una “Top Twelve”, selezionata in modo accurato, al fine di offrirvi le migliori possibilità di vacanza. Poiché le possibilità ad Innsbruck e dintorni sono davvero tante, saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza individuale, con consigli personalizzati per la vostra vacanza. Per il vostro viaggio alla scoperta di Innsbruck e dei luoghi di villeggiatura nei dintorni vi consigliamo anche la Innsbruck Card. Per 24, 48 o 72 ore potrete visitare i musei di Innsbruck e le attrazioni che questa città offre, utilizzare la rete di trasporti pubblici IVB, l’autobus turistico e gli impianti di risalita della regione. Su richiesta saremo lieti di offrirvi informazioni più dettagliate sui vantaggi della Innsbruck Card che potrete acquistare con pagamento in contanti presso la nostra reception.

Troverete qui maggiori informazioni sulla Innsbruck Card. Innsbruck Card


La nostra “Top Twelve” per il vostro soggiorno a Innsbruck:

Vogliamo farvi notare che non siamo in alcun modo responsabili dei cambiamenti di programma delle attività elencate di seguito.


Bild

Città vecchia, Tettuccio d’oro e Torre Civica

Degustate, passeggiate e immergetevi nella storia: tutto ciò nella città vecchia di Innsbruck. In ogni vicolo c’è qualcosa da scoprire e i tanti caffè del centro invitano a soffermarsi e a prendersi una pausa di relax. Gustatevi un buon caffè e osservate il vivace andirivieni attorno a voi. Una delle attrazioni del centro storico è ovviamente il famoso Tettuccio d’oro. E chi non soffre di vertigini può salire sulla Torre Civica della città percorrendo ben 148 scalini. Come premio una vista mozzafiato sulla città di Innsbruck vista dall’alto.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. Città vecchia, Tettuccio d’oro e Torre Civica


Bild

Gustate la cucina delle Alpi

Con la Hungerburgbahn e la Seegrubenbahn da Innsbruck potrete salire direttamente sulle cime alpine più alte. Da lassù lo sguardo potrà spaziare libero sulla Inntal e sulle cime della Zillertal, Stubai e Wipptal. E chi vuole salire ancora più in alto può prendere la Hafelekarbahn fino a raggiungere i 2265 m di altezza e godersi da lì un panorama favoloso. Il nostro consiglio speciale: respirare a pieni polmoni l’aria di montagna del Tirolo, gustare le prelibatezze culinarie locali e come ciliegina sulla torta godersi la magica atmosfera notturna di Innsbruck. Anche questo è possibile presso il ristorante Seegrube. Ogni venerdì sera è possibile raggiungere il Seegrube in funivia e godersi una vista spettacolare su un affascinante mare di luci, che avvolto dall’oscurità della notte, risplende ancora di più sotto la luce del cielo stellato.
Il tutto accompagnato da un’esperienza culinaria indimenticabile. Gustate la cucina delle Alpi


Bild

Trampolino del Bergisel con ristorante panoramico “Bergisel Sky” e “Der Mythos Tirol”

All’inizio dell’anno il trampolino del Bergisel rappresenta il fulcro del mondo sportivo nel Torneo dei quattro trampolini. Ma in estate? Guardandovi intorno vi accorgerete che il trampolino offre molto di più. Architettura moderna, una vista mozzafiato e un’atmosfera sportiva, il tutto racchiuso nel trampolino del Bergisel. La piattaforma panoramica affascina con la sua vista spettacolare sul capoluogo del Tirolo. E per chi desidera anche soddisfare il palato, il ristorante panoramico “Bergisel Sky” è sicuramente il posto ideale. Il nostro consiglio speciale: se desiderate mangiare presso il “Bergisel Sky”, vi consigliamo di prenotare un tavolo in prima fila. Su richiesta possiamo occuparcene noi prima del vostro arrivo per garantirvi un posto con vista panoramica sulla città di Innsbruck. Se desiderate andare alla scoperta degli eroi tirolesi del passato, durante la vostra visita al Trampolino di Bergisel non dovreste tralasciare una visita al museo “Tirol Panorama”, per fare un tuffo nella storia del Tirolo. L’amore dei tirolesi per la libertà si anima nel “Riesenrundgemälde”, un dipinto gigante di 1.000 m² che raffigura in maniera del tutto affascinante la battaglia per la libertà combattuta dai tirolesi. E nel “Kaiserjägermuseum” del “Tirol Panorama” vale la pena scoprire la storia militare del Tirolo dal 18° fino al 20° secolo.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. Trampolino del Bergisel


Bild

Hofgarten

Oltre 600 anni di storia “verde” nel cuore di Innsbruck rappresentata dal parco Hofgarten Nel corso dei secoli il parco è stato diverse volte ricostruito e ora, da 150 anni, si presenta in stile giardino inglese. Qui c’è molto da scoprire, dalla serra al parco giochi. Per tutti gli appassionati di Qigong e per coloro che desiderano provare qualcosa di nuovo: i principianti e i più esperti potranno respirare la natura in modo del tutto particolare, pur restando in città, e rafforzare la loro forza vitale mediante il Qigong, praticato quattro volte alla settimana, di mattina presto, nell’Hofgarden.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. Hofgarten


Bild

“Mondi di Cristallo Swarovski”

Nel meraviglioso mondo di sorprese luccicanti, rimarrete stupidi ed incantati. Immergetevi nei “Mondi di Cristallo Swarovski” a Wattens! Dal 30 aprile 2015 i “Mondi di Cristallo Swarovski” si presentano in una veste del tutto nuova. La superficie è stata estesa a 7,5 ettari, quindi più che raddoppiata. Un’enorme distesa cristallina che incanta anche grazie ai nuovi programmi per famiglie e bambini o con le sue esperienze culinarie. Camminate sotto una nuvola di cristallo realizzata con 600.000 cristalli di Swarovski o entrate nelle Camere delle Meraviglie attraverso la testa del Gigante. E chi ama la musica rimarrà incantato dai numerosi eventi musicali all’interno del Gigante.
Troverete qui maggiori informazioni sulla “Mondi di Cristallo Swarovski”Innsbruck Card. “Mondi di Cristallo Swarovski”


Bild

Esplorando le montagne attraverso la foresta di cembri

Vi piace camminare? Allora andate a Innsbruck! 1.220 km di sentieri escursionistici vi attendono nelle immediate vicinanze di Innsbruck. Una delle attrazioni principali è sicuramente il sentiero dei cembri. Una strada panoramica consente agli escursionisti di vivere da vicino la natura, offre viste spettacolari sulla Inntal e sulla Nordkette ed è facile da percorrere per gli escursionisti di tutte le età. Camminerete attraverso la vasta foresta di cembri delle Alpi e potrete riposarvi sulle numerose panchine situate lungo il sentiero sicuro e comodo.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. La foresta di cembri


Bild

Un tuffo nell’acqua rigenerante

Sono innumerevoli i laghi e le piscine coperte e all’aperto presenti a Innsbruck e nei paesi adiacenti. Se l’acqua fredda non vi spaventa e volete fare il bagno circondati da una natura di spettacolare bellezza vi raccomandiamo il lago Lansersee Il lago paludoso alpino con una superficie 35.000m² è alimentato esclusivamente da acqua freatica e dal lago di ninfee, riserva naturale del territorio. Chi lo desidera può rilassarsi in modo del tutto speciale con un massaggio shiatsu o riequilibrare corpo e mente in un ambiente idilliaco insieme ad altri appassionati di yoga.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. Il lago Lansersee


Bild

Cascate di Krimml

Le cascate di Krimml rappresentano una delle esperienze naturali più spettacolari ed impressionanti. Con un’altezza di 380 m sono le cascate più grandi d’Europa e rappresentano una delle bellezze naturali più visitate dell’Austria. Tramite un sentiero escursionistico potrete vivere questo spettacolo della natura da vicino e in prima persona. Solo dopo circa 15 minuti a piedi raggiungerete la parte più bassa delle cascate e da lì potrete iniziare a salire attraverso un sentiero a serpentina. Accompagnati da panorami spettacolari e dallo scroscio dell’acqua raggiungerete dopo circa 80 minuti di cammino la parte più alta della cascata.
Troverete qui maggiori informazioni sulla Cascate di Krimml. Cascate di Krimml


Bild

“Haus steht Kopf”

Pippi Calzelunghe si divertirebbe da morire nella casa più bizzarra del Tirolo. E non solo lei, la casa a Terfens ha in serbo diverse sorprese per i visitatori. In realtà la casa non ha niente di strano, se non che è posizionata a testa in giù. Quello che normalmente si trova in alto, qui si trova in basso e viceversa. La casa è completamente arredata e confonde proprio per le sue banalità che capovolgono tutto, nel vero senso della parola. Si garantisce un mucchio di foto buffe e tanta confusione nei visitatori.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. “Haus steht Kopf”


Bild

Museo delle fattorie tirolesi.

Chi vuole visitare un museo del tutto straordinario non dovrebbe lasciarsi scappare una visita al museo delle fattorie tirolesi. Quattordici fattorie delle diverse valli del Tirolo, meravigliosamente circondate dal paesaggio naturale, vi trasporteranno nel Tirolo tradizionale con il museo all’aperto nei pressi del lago Reintaler. Animali liberi e giardini da favola fanno del museo un luogo animato.
Potrete trovare qui ulteriori informazioni. Museo delle fattorie tirolesi


Bild

Ferrovia della Stubaital

Dalla vivacità di Innsbruck all’idillio rurale grazie alla ferrovia della Stubaital. Passerete davanti a distese di prati verdi, meravigliosi paesini fino ad arrivare a Fulpmes nella Stubaital. Chi vuole può percorrere parte del tragitto attraverso la “Telfer Wiesen”. E se avete nostalgia dell’inverno, alla fine della vallata potrete prendere la funivia che sale sul ghiacciaio dello Stubai. Il treno vi porterà sul ghiacciaio di Stubai dove ad attendervi ci sarà una vista meravigliosa sulle montagne circostanti e il ghiaccio perenne nella grotta di ghiaccio.
Gli orari sono riportati qui. Ferrovia della Stubaital


Bild

Cena tirolese

Desiderate rivivere l’originale tradizione musicale del Tirolo con la sua musica folcloristica tradizionale, i suoi balli e le canzoni tipiche tirolesi? Se la risposta è si vi invitiamo a partecipare ad una serata in compagnia della famiglia Gundolf. Dal 1967 la famiglia Gundolf organizza serate tirolesi ad Innsbruck trascinando lo spettatore nel mondo musicale del Tirolo. Le serate tirolesi si svolgono tutti i giorni da aprile ad ottobre nell’osteria Sandwirt am Inn, dove potrete essere viziati anche da un punto di vista culinario. E chi lo desidera può usufruire anche dell’offerta supplementare, nell’ambito dell’evento tradizionale, e sfruttare il servizio di navetta, per una serata in pieno relax.
Troverete qui ulteriori informazioni sui luoghi di villeggiatura del Tirolo. Cena tirolese






Hotel Kapeller Betriebsgesellschaft mbH


Philippine-Welser-Str. 96 | A- 6020 Innsbruck
Tel.: +43 (0) 512 344445 | Fax: +43 (0) 512 344445-68
office@kapeller.at | www.stadthotel-kapeller.at
Impressum